BEN ARRIVATO!

 

IL VASTO CAMPO

 

Là fuori,

al di là delle idee di giusto e di falso,

vi è un vasto campo.

Come vorrei incontrarvi là!

Quando colui che cerca

raggiunge quel campo,

si stende e si rilassa:

là non esiste

credere o non credere....

 

- RUMI -

 

***

 

Cos’è SPAZIO VUOTO?

 

 

E’ un'associazione nata da poco e, come dice il nome, aspira a tenere una direzione particolare: quella dello SPAZIO.
Essa aspira a creare situazioni ed attività che aiutino a SVUOTARE noi stessi dal grande bagaglio di condizionamenti, credenze, cultura, metodi, abitudini che tutti portiamo addosso, o meglio DENTRO....

E’ una associazione libera, senza scopo di lucro, dove si trovano solo attività che non contemplano metodi, o apprendimenti particolari, che possano in qualche modo "riempire" (di abilità, di conoscenza, di potere...).

- Immaginiamoci come dei vasi, ormai pieni di materiali in cui ci identifichiamo: SIAMO le abitudini e le conoscenze che conteniamo...
Ma quando il disagio di sentire che non sappiamo in realtà CHI SIAMO arriva al limite, ecco che scopriamo che l'unica cosa da fare all’inizio è osservarci, riconoscendo di essere il luogo dentro cui stanno vivendo dei fantasmi oscuri, anziché il LUOGO in cui la Luce desidera abitare per essere Presente in questo mondo...
-

 

Ogni settimana ci incontriamo per le "serate di dialogo sulla Coscienza" e parliamo insieme di argomenti come: "La ricerca della Verità, La realtà e l'illusione, Il significato dell’esperienza, Come funziona il nostro cervello, Elementi di fisica quantistica, Il valore del denaro come simbolo spirituale, La Presenza nel "qui ed ora", La Coscienza del cuore, La malattia e la vera guarigione".

In questi incontri noi ci spogliamo del nostro ruolo sociale e personale, delle nostre esperienze passate e delle proiezioni future, svuotiamo le nostre tasche, parliamo insieme e cerchiamo di ASCOLTARE quel riconoscimento interiore che diventa la nostra bussola, per permettere che la nostra limitata percezione della vita sia lentamente trasformata dalla Verità in consapevolezza dell'Unità.

Desideriamo fare SPAZIO VUOTO, affinché ALTRO di più autentico e REALE ci riempia.
Dunque noi ci dirigiamo verso la "DESTRUTTURAZIONE", tramite il riconoscimento, ed accogliamo un NUOVO PENSIERO.

 

***

 

LA VERITÀ

 

La verità è in noi.

Non sboccia da alcuna cosa esterna.

 

V’è un profondo centro in noi tutti

dove la verità alberga in assoluto,

e fuori, strato su strato, la densa carne la racchiude.

Questa percezione chiara e perfetta – che è la verità -

è trattenuta da un illusorio involucro carnale.

 

Conoscere consiste quindi più nell’aprire un varco

attraverso cui lo splendore prigioniero può evadere

che non cercare di fare entrare una luce

da un immaginario “fuori” di noi.

 

- R. Browning -

 



Sei il visitatore Nr.

Informativa sulla privacy
Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!